mercatini di natale

Ponte dell’Immacolata: visita i Mercatini di Natale più belli d’Europa!

Per il Ponte dell’Immacolata immergiti nell’atmosfera natalizia dei Mercatini di Natale! Scopri i più belli dell’anno in Italia e Europa.

Indeciso sul Ponte dell’Immacolata? Perché non cominciare le feste con il piede giusto! Visita uno degli splendidi Mercati di Natale… e goditi una vera esperienza natalizia. Ecco gli imperdibili del Natale 2015!

mercatini di natale

Il più grande e famoso fra i Mercatini di Natale è quello di Bolzano, in Trentino Alto Adige, che quest’anno compie i suoi primi 25 anni. Potrai visitare i Mercatini di Bolzano tra il 26 novembre 2015 e il 6 gennaio 2016 nella suggestiva piazza Walther, al centro della città medievale in presenza del fantastico Duomo in stile gotico. Qui l’atmosfera natalizia è garantita!

Nella bellissima cornice delle Alpi, potrai visitare il Mercatino di Natale di Innsbruck, nel Tirolo Austriaco. Nel centro storico di questa cittadina potrai girovagare tra più di 70 bancarelle alla scoperta di deliziosi addobbi, dell’artigianato locale e della gastronomia austriaca! Potrai visitare i Mercatini di Innsbruck sino al 23 dicembre 2015.

Il mercatino natalizio sulla Dom und Residenzplatz a Salisburgo (in Austria) nasce ben quattrocento anni fa e adesso è un bel connubio di tradizione e modernità! Qui, tra le caratteristiche luminarie, potrai trovare nelle tante casette di legno giocattoli in legno e manufatti in vetro soffiato tipici di queste zone. Potrai visitare questi Mercatini fino al 26 dicembre!

A Strasburgo potrai invece visitare uno dei mercatini di Natale più antico d’Europa! Presente dal 1570 nell’Alsazia, potrai ritrovare l’artigianato locale in tantissimi prodotti insoliti e deliziose idee regalo per i tuoi cari. Qui potrai anche assaggiare tantissime pietanze della straordinaria gastronomia francese. Visita questo Mercatino natalizio tra il 26 novembre e il 31 dicembre.

Goditi il Ponte dell’Immacolata nella fantastica cornice dei Mercatini di Natale!

 

Autore dell'articolo: Denise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *