firenze low cost

Cosa visitare a Firenze gratis (o quasi)

Viaggiare low cost è possibile, anche per le città d’arte! Ecco le attrazioni più belle ed economiche di Firenze.

Le mete da visitare in Italia sono davvero tante: Roma, Torino, Pisa, Mantova, Modena, Firenze… città ricche di arte e storia che aspettano soltanto te! Vuoi scoprire come viaggiare low cost anche in una città d’arte cara come Firenze? Ecco i monumenti e le vedute più belle gratis o quasi.

firenze low cost

Cattedrale di Santa Maria del Fiore: il luogo che primo fra tutti rappresenta Firenze non richiede il pagamento di alcun biglietto! Potrai quindi accedere al Duomo e ammirare le navate della principale chiesa fiorentina totalmente gratis. A pagamento è invece l’ingresso al campanile di Giotto e l’accesso alla cupola.

All’interno della poco frequentata basilica Santo Spirito potrai ammirare la bellissima scultura lignea del Cristo di Michelangelo e la Pala Nerli di Filippo Lippi.

Gratis potrai visitare anche il Giardino dell’Orticultura: un piccolo parco appena fuori dal centro storico fiorentino. Al suo interno una serra ottocentesca in ferro e vetro progettata da Giacomo Roster.

Da non perdere assolutamente la Piazza della Signoria: una delle location con il numero più alto di opere d’arte! In particolare, potrai ammirare il Monumento Equestre di Cosimo I, la Fontana del Nettuno e tanto altro.

Se vuoi visitare i 72 musei fiorentini a un prezzo unico: con 72 euro potrai acquistare la Firenze Card e visitare tutti i musei convenzionati in 72 ore. La Firenze Card ti permette inoltre di saltare la fila e risparmiare tantissimo tempo grazie agli ingressi prioritari!

Vuoi risparmiare anche sui tuoi pasti in vacanza? Segui questi semplici consigli!

Visita Firenze e risparmia!

 

Autore dell'articolo: Denise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *