barcellona low cost

Barcellona low cost: ecco cosa vedere

Visita Barcellona e risparmia! Per te tante mete low cost e totalmente gratis. Segui questi consigli e prenota ora.

Quali sono i tuoi programmi per le ferie estive? Con questi consigli Barcellona diventa low cost! Scopri le tante mete che puoi visitare gratis (o quasi) e risparmia. Visita La Rambla, esplora la città, gira per i mercati e goditi il clima mite della Spagna!

Inizia la tua visita a Barcellona con un Tour della città e lasciati affascinare dall’architettura moderna! Nel quartiere di Gracia potrai visitare il Parc Guell: uno dei parchi più incredibili al mondo. Come la Sagrada Família e la Casa Milà, questo parco è stato progettato dal grande Gaudí ed è entrato a pieno titolo tra le opere Patrimonio dell’Unesco. Fino a poco tempo fa il parco era visitabile gratuitamente, adesso è possibile accedervi pagando un biglietto di 7 euro (4,90 euro in caso di riduzioni).

Passeggia per la strada più celebre e turistica di Barcellona: la Rambla! Questa divide i due quartieri della città antica ed è sempre affollata da artisti da strada. In questa incontrerai la statua di Cristoforo Colombo e il famoso mosaico di Mirò. In giro per la città potrai ammirare gratis altre opere di questo artista. In particolare, al Parc de Mirò potrai ammirare l’imponente scultura Donna e Uccello (alta addirittura 22 metri)!

Totalmente gratuito è anche l’ingresso alla Chiesa di Santa Maria del Mar, sita nel quartiere del Born. Questa viene anche chiamata la Cattedrale del Mare ed è un bellissimo esempio dell’arte gotica catalana.

Se sei un appassionato d’arte non perdere il Museo Picasso! Normalmente vi si può accedere pagando un biglietto di 11 euro, ma puoi visitarlo gratuitamente la prima domenica di ogni mese per tutto il giorno. Tutte le altre domeniche è gratis solo a partire dalle ore 15! Goditi la Spagna, scopri anche come risparmiare con la Valencia Tourist Card.

Prenota ora la tua prossima vacanza a Barcellona! 

Autore dell'articolo: Denise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *